foto1
foto1
foto1
foto1
foto1

                                                                                       

 

Il pendolo è uno degli oggetti di divinazione più misterioso e attraente secondo il mio parere.
è facile da utilizzare e da creare e sopratutto è raro che un pendolo in mano a una persona non si muova. Può essere difficile da accettare ma una volta che si prova ad usarlo tutto sembra diverso.


Alcune persone sembrano sbalordite le prime volte quando vedono il pendolo rispondere alle loro domande routando in senso orario o antiorario pur non muovendo un solo muscolo.


Passiamo alla parte pratica! Il pendolo si può facilmente creare con del materiale improvvisato per le prime esperienze e i primi "esperimenti".
Tutto ciò che ci serve è un filo e un peso alla sua estremità. Sarebbe meglio se i materiali che usiamo per creare il pendolo siano oggetti che per noi hanno un valore affettivo o a cui siamo legati come per esempio un anello o altro (pur che sia abbastana pesante da tenere il filo tirato).
Il peso ideale è di almeno 5-6 grammi, come tutti sapete un peso attaccato a un filo traccia la verticale perfetta, il filo deve essere abbastanza lungo da poterlo tenere all' apice e lasciar fare al pendolo ciò che sa fare meglio, pendere.
Una volta creato il pendolo lo teniamo saldamente all'estremità del filo (di solito arrotolato tra 2 dita) e posizioniamo il gomito su una superficie in modo da poter stare più fermi possibile.


Ecco, adesso fate una cosa: mettete l'altra mano sotto il pendolo, senza toccarlo, ma lasciando che l'oggetto che fa da peso la sfiori di due o tre centimetri. Il pendolo oscillerà in modo rotatorio, descrivendo cerchi sempre più ampi sul dorso della mano di un uomo, e oscillerà diagonalmente sul palmo. Si comporterà al contrario con la mano di una donna, ruotando sul palmo e oscillando sul dorso.
Adesso che avete "testato" il vostro pendolo potete rivolgergli delle domande in modo verbale o solo pensando la domanda intensamente, se ruoterà in senso orario sarà una risposta affermativa se invece ruoterà in senso antiorario sarà negativa.
Le prime volte dobbiamo porgli domande semplici di cui sappiamo la risposta (es. il libro è sopra il tavolo? ) e poi possiamo a passare domande più complesse.


Il pendolo può essere usato anche per altri scopi, alcuni sensitivi lo usano per trovare persone scomparse il procedimento è simile, basta avere una cartina della zona interessata porre una domanda al pendolo e cominciare a passare sulla cartina, quando vedrete il pendolo ruotare intensamente su un punto che avete appena passato scoprirete il punto interessato. Come prima, le prime volte poniamo domande semplici (es. Dove si trova Venezia? facciamo passare il pendolo per alcune zone e quando passiamo sulla città comincerà a ruotare forte)


Ci sono persone che, poi, si spingono oltre... Qualcuno disegna un corpo umano e lasciano oscillare il pendolo per trovare il punto dove una persona è malata; il pendolo lo indicherà. O alcuni lo fanno direttamente sul corpo di una persona.
Personalmente mi fiderei di cosa dice il pendolo, ma non metterei mai la mia vita in gioco nelle sue risposte.
Dobbiamo tenere conto che quando poniamo domande dobbiamo avere la mente sgombra poichè rischieremmo di influenzare il pendolo con le nostre energie e ottenere la risposta che desideriamo.


Ma Cosa fa muovere il pendolo?
Alcuni dicono che si tratta dell'energia della terra, altri che sia quella che abbiamo dentro. Personalmente ho riscontrato una cosa molto curiosa ed interessante (che non si rivela poi così curiosa dal momento in cui cominci a lavorare attivamente nel campo magico): far utilizzare un pendolo di mia proprietà, pertanto creato con oggetti personali, ad un'altra persona, ne limita la sensibilità e l'attendibilità delle risposte. Esattamente come se il pendolo, costruito di oggetti che abbiamo scelto come adatti a quello scopo, scegliesse di obbedire con fedeltà ad un solo padrone.


Comunque non mi pongo il problema del perchè si muova o cosa lo faccia muovere, se gli oggetti che abbiamo scelto sono stati scelti con cura sicuramente avremo un legame e le risposte saranno più attendibili.
Questo metodo è il più semplice e tutti possiamo provarlo anche solo per toglierci lo sfizio, come ho già detto prima è raro che il pendolo rimani immobile nelle mani di una persona.

Questo articolo  è stato prelevato  luceeombre

 

Ultimi Registrati

  • AmberGaks
  • IsaacIncow
  • hydrasite-ssilka
  • JimmieAbows
  • HerbertAlara

Statistiche

Utenti registrati
312
Articoli
255
Visite agli articoli
1091094

Contatore

Yuotube